domenica 25 ottobre 2015

NUOVI ARREDI PER LA BIBLIOTECA



Il Consiglio direttivo della Pro Loco ha deciso di destinare parte del ricavato delle manifestazioni 2015 a questa iniziativa.
Il contributo stanziato, unito a quelli di privati cittadini che la nostra associazione ha coinvolto nel progetto, ha permesso di raggiungere la cifra necessaria all'acquisto del nuovo arredamento ( tavoli e sedie).
Da tempo ormai Pro Loco collabora con museo e biblioteca, collaborazione che negli ultimi anni si è intensificata nell'ambito dei progetti di formazione dei ragazzi impegnati nel servizio civile (anche quest'anno ci hanno assegnato due ragazze di Pizzighettone che hanno iniziato il loro progetto nel mese di ottobre).
Ciò ha permesso di renderci ulteriormente consapevoli dell'importanza del lavoro che quotidianamente viene svolto in questi ambienti per i bambini e i ragazzi delle scuole in primis ma anche per gli adulti. E' vero che la bontà del lavoro svolto è merito esclusivo della professionalità e delle capacità delle persone che vi operano, la curatrice dott.sa Damiana Tentoni, la responsabile dell'Informagiovani dott.sa Margherita Allegri e la conservatrice dell'Archivio Comunale dott.sa Anna Benetollo, alle quali va il nostro sincero ringraziamento, ma siamo convinti che poter svolgere l'attività in un ambiente più moderno e confortevole sarà sicuramente positivo.


mercoledì 21 ottobre 2015

PERCORSI LETTERARI - CESARE FERRI



Giovedì 22 ottobre alle 21, presso il Centro Culturale Comunale di Pizzighettone si terrà un incontro con Cesare Ferri, autore di romanzi, saggi, opere teatrali e pamphlet.
Organizzata dalla Biblioteca Civica, la serata presenterà una carrellata fra le opere più recenti dell’autore. Spesso incentrati sulla crescita personale dei protagonisti, che si trovano ad affrontare prove molto dure, i testi di Ferri, e in particolare l’ultimo pubblicato, Scatto d’orgoglio,  mettono in scena il contrasto “fra individuo e società contemporanea con i suoi mostri come il capitalismo finanziario o la nebulosa del potere in grado di inquinare esistenze e rapporti umani” (B. Giurato, Il Giornale, 25 luglio 2015). L’evoluzione dei personaggi, che il più delle volte non si adattano alle imposizioni della società e del pensiero odierni, spinge a “coltivareun’aristocrazia dello spirito, trascendere una ragionevolezza forzata… assumersi un destino…, averecomunque il coraggio di decidere” (Giurato).

Percorsi Letterari. Quattro passi fra le opere di Cesare Ferri
Incontro con l’autore
Giovedì 22 ottobre 2015, ore 21
Centro Culturale Comunale
Via Garibaldi, 18
Ingresso libero
Per informazioni:
Tel. 0372 743347